INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Zona gialla: coppia di fidanzati in gita nell’Alto Sangro, multata

Multati anche 4 ragazzi provenienti da Caserta che erano diretti a Roccaraso per trascorrere una giornata sulla neve.

In concomitanza con il passaggio della Regione Abruzzo in “zona gialla”, i Carabinieri della Compagnia di Castel di Sangro hanno intensificato i servizi preventivi finalizzati alla verifica del rispetto delle disposizioni normative in materia di contenimento del contagio da Covid-19.

Nei giorni scorsi, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno sanzionato, per un importo di 400 euro ciascuno, una coppia di fidanzati provenienti dalle Regioni Lazio e Campania che erano venuti a fare una gita fuori porta in Alto Sangro, violando l’articolo 1 comma 4 del DPCM 14 gennaio 2021 relativo al divieto di spostamento tra Regioni senza giustificato motivo.

Un’altra coppia, stavolta originaria del luogo, è stata sanzionata per la violazione del coprifuoco, ossia l’articolo 1 comma 3 del DPCM 14 gennaio che vieta gli spostamenti non giustificati dalle ore 22 alle ore 5 del giorno successivo.

Inoltre, i militari della Stazione di Castel di Sangro hanno elevato una sanzione amministrativa nei confronti di 4 ragazzi provenienti dalla provincia di Caserta che si stavano recando a Roccaraso per trascorrere una giornata sulla neve. In questo caso la sanzione di 400 euro è stata aumentata di un terzo perché la violazione è stata commessa con l’utilizzo di un veicolo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Un avezzanese presidente dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, Di Pangrazio: «Un riconoscimento che ci inorgoglisce»

Redazione IMN

Covid: un altro caso a Celano

Il totale dei positivi sale a quota 20
Redazione IMN

Nel cuore montano di Collelongo torna la Sagra delle Cozze: domani si incontreranno gusto e ricordi di coraggio

Redazione IMN