INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Zanardi resta stabile ma grave

La Procura indaga sull'evento Staffetta Tricolore

Zanardi resta stabile ma grave

Restano ancora gravi ma stabili le condizioni di Alex Zanardi, l’ex pilota di Formula 1 e campione paralimpico rimasto vittima di un grave incidente con la sua handbike venerdì scorso a Pienza, nel Senese. Per Zanardi non ci sono novità significative dopo l’ultima notte trascorsa all’ospedale Santa Maria delle Scotte di Siena. A confermarlo è la stessa azienda ospedaliera in una nota. Il campione è ancora in coma farmacologico e in settimana i medici decideranno se sospendere o meno la sedazione.

Zanardi è arrivato in ospedale venerdì scorso in gravissime condizioni ed è stato sottoposto ad un delicatissimo intervento neurochirurgico per le fratture al cranio e al volto riportate in seguito all’incidente, in cui il campione paralimpico è finito contro un camion dopo aver perso il controllo della sua handbike.

La Procura di Siena indaga ancora per accettare le cause dell’incidente. Nel mirino è finita la Staffetta Tricolore, manifestazione organizzata dalla Obiettivo 3 per la ripartenza dell’Italia dopo il coronavirus. Gli inquirenti stanno indagando sulle modalità organizzative dell’evento.

Un nuovo bollettino medico sulle condizioni di Zanardi è atteso alle 12.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Diabete : parte il mese della prevenzione

In campo le associazioni Diabete & Vita e Lions Club
Redazione IMN

Crisi BPB, Mariani: “Febbo istituisce tavolo senza sedie”

“Costretto a richiedere al Presidente un impegno che credevo scontato”
Redazione IMN

Match di cartello al ‘Tardini’ di Parma: ecco il percorso per la tifoseria del Pescara

Redazione IMN