INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Weekend dell’Immacolata all’insegna del maltempo: l’intera Penisola nella morsa del gelo

L’alta pressione che ha conquistato il nostro Paese avrà vita breve: infatti, nel corso del weekend dell’Immacolata, un’intensa perturbazione colpirà l’Italia. Il team de’ iLMeteo.it avvisa che, sin dalle prime ore di sabato, piogge diffuse bagneranno la Lombardia e il Nord-est per poi portarsi verso il Centro e il Sud nel corso della giornata.

 

 

La perturbazione sarà accompagnata da furiosi venti di Maestrale che soffieranno fino a 120-130 km/h sul mar di Sardegna e sul Tirreno, mentre la Bora spirerà fino a 100 km/h sul medio Adriatico.

 

 

Mareggiate eccezionali sulle coste della Sardegna, della Sicilia, delle regioni tirreniche centro-meridionali e adriatiche centrali. Domenica il Maestrale continuerà a soffiare fortemente ma il bel tempo avrà conquistato il Nord, mentre entro sera altre piogge e temporali dalle regioni centrali raggiungeranno quelle meridionali con nevicate sopra i 1000 metri.

 

 

Antonio Sanò avverte che, da lunedì 10 dicembre, aria fredda di origine polare piomberà sull’Italia. Il calo termico di quasi 10°C sarà responsabile delle nevicate fino a quote collinari su Marche, Abruzzo e Molise e sopra i 1000 metri sulle regioni meridionali. Il clima si raffredderà tutta la prossima settimana con temperature sotto la media del periodo di circa 7°C.

 

Fonte: ASIpress

Foto di: nuovosud.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Incendio boschivo tra Tufo e Carsoli, 3 ore di lavoro per i Vigili del Fuoco

Redazione IMN

Caso di stalking: arrestato 30enne che perseguiva la propria ex

Gioia Chiostri

VIDEO. Si chiama ‘YouPol’ la nuova app della Polizia di Stato per denunciare bulli e spacciatori

Claudia Ursitti