INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Virus, prorogate le misure per India, Bangladesh e Sri Lanka

L'ordinanza vieta l'ingresso in Italia per chi arriva da India, Bangladesh e Sri Lanka fino al 21 giugno prossimo.

Nella giornata di ieri, il ministro Speranza ha firmato la proroga dell’ordinanza, fino al 21 giugno, che vieta l’ingresso in Italia per chi proviene da India, Bangladesh e Sri Lanka.

“La civiltà – ha affermato inoltre sui social il Ministro del Dicastero della Sanità – di una comunità si misura anche da come si assiste ogni persona negli ultimi giorni della sua vita. Per questo abbiamo istituito la scuola di specializzazione in cure palliative e migliorato l’accreditamento delle reti per la terapia del dolore, anche pediatriche”.

Sempre ieri si è celebrata a livello nazionale la Giornata del Sollievo. “Dobbiamo continuare a lavorare per garantire a tutti il massimo sostegno nel momento più difficile”, ha detto il Ministro.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Torna a guidare senza patente: fermato 47enne recidivo

47enne torna al volante nonostante il provvedimento di sospensione temporanea della patente per ...
Redazione IMN

Ospedali Pescina e Tagliacozzo, i sindaci: “Basta chiacchiere”

Alcuni amministratori marsicani alla Regione: "Vogliamo chiarezza sul futuro degli ospedali di ...
Redazione IMN

Forza Italia Abruzzo, il nuovo organigramma

Senatore azzurro Nazario Pagano: "Abbiamo creato una squadra di riconosciuti professionisti, della ...
Redazione IMN