INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Virus, i nuovi dati: salgono i ricoveri in area medica

585 nuovi positivi e 788 guariti. 9 gli abruzzesi ancora ricoverati nei reparti di terapia intensiva.

Sono 585 (di età compresa tra 7 mesi e 93 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza – al netto dei riallineamenti – a 386656. Dei positivi odierni, 545 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 1 nuovo caso (si tratta di un 89enne della provincia di Pescara) e sale a 3248.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 326740 dimessi/guariti (+788 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 56668 (-231 rispetto a ieri). Nel totale sono ricompresi anche 4414 casi riguardanti pazienti di cui non si hanno notizie e sui quali sono in corso verifiche.

319 pazienti (+15 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 9 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 56340 (-219 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 752 tamponi molecolari (2284218 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 2685 test antigenici (3627189).

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 17.02 per cento.

Del totale dei casi positivi, 80697 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+87 rispetto a ieri), 109470 in provincia di Chieti (+195), 89319 in provincia di Pescara (+171), 96002 in provincia di Teramo (+121), 7714 fuori regione (+5) e 3454 (+6) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Arriva ad Avezzano il corso di istruttore cinofilo

L'iniziativa della Croce Verde di Avezzano prevede 15 moduli formativi e 200 ore di tirocinio
Redazione IMN

VIDEO. Sant’Antonio Sponga, la Norda a tu per tu con i proprietari terrieri, verso il nono stabilimento in Italia

Gioia Chiostri

Alle zone terremotate, gli auguri della Protezione Civile

Redazione IMN