INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Virus: i dati di oggi, +61 casi in Regione

124 i guariti in Abruzzo nelle ultime 24 ore. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità. Oggi +17 casi nell'Aquilano. Nessuna nuova vittima.

Sono 61 (di età compresa tra 1 e 93 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 81476.

Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a a 2546.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 77359 dimessi/guariti (+124 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1571* (-63 rispetto a ieri).

*(nel totale sono ricompresi anche 405 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche)

50 pazienti (+1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 6 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1515 (-74 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 3845 tamponi molecolari (1424726 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 3801 test antigenici (854548).

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.79 per cento.

Del totale dei casi positivi, 20719 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+17 rispetto a ieri), 20729 in provincia di Chieti (+8), 19658 in provincia di Pescara (+8), 19585 in provincia di Teramo (+27), 671 fuori regione (invariato) e 114 (+1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Altre notizie che potrebbero interessarti

La destra si racconta con Fabio Rampelli

Dipartimento regionale Cultura FdI presenta la storia del Fronte del Gioventù con l'on. Fabio ...
Redazione IMN

Bimbi prematuri, a L’Aquila super apparecchiatura per le patologie dell’occhio

Redazione IMN

VIDEO. Tutto pronto per la 25esima di serie D: si preannuncia un’altra giornata caldissima

Alice Pagliaroli