Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Violenza di genere, 3 arresti della Polizia all’Aquila

In carcere 62enne del capoluogo, due uomini ai domiciliari

La Squadra Mobile dell’Aquila ha eseguito l’ordinanza con la quale il Giudice per le indagini preliminari Guendalina Buccella su richiesta del Pubblico Ministero Stefano Gallo ha disposto l’applicazione della misura cautelare in carcere nei confronti di un 62enne aquilano.
Gli investigatori hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza in relazione ai reati di atti persecutori e lesioni personali ricostruendo attraverso le testimonianze, la condotta ripetuta dall’uomo nei confronti della vicina di casa con molestie, minacce, aggressioni e offese.
I poliziotti hanno accertato che negli ultimi tre anni l’indagato ha maltrattato in più occasioni la donna costringendola anche a subire umiliazioni e denigrazioni anche alla presenza del figlio minore.
L’ultimo episodio avvenuto lo scorso ottobre che ha costretto la donna a ricorrere alle cure dei sanitari del Pronto Soccorso e la gravità degli indizi raccolti dalla Squadra Mobile, ha determinato l’Autorità Giudiziaria ad adottare la misura cautelare in carcere nei confronti dell’indagato cosicché è stato condotto nella Casa Circondariale del capoluogo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Inoltre la Squadra Mobile ha segnalato alla Procura della Repubblica altri due uomini responsabili di reati riconducibili anch’essi alla violenza di genere, per i due quindi arresti domiciliari e divieto di avvicinamento alla persona offesa.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Stretta di mano tra Cam e Univaq: firmata la convenzione per tirocini formativi

Redazione IMN

VIDEO. Eccellenza, torna il derby Capistrello-Paterno: parola a Bolzan e Giglio

Alice Pagliaroli

A24, chiusura svincolo Tornimparte per lavori di sicurezza

Manutenzione straordinaria per il viadotto Sant'Onofrio
Redazione IMN