INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

VINITALY: Cresce la produzione di vino pecorino in Abruzzo

L’Abruzzo, ancora una volta, è protagonista di grandi eventi. Al Vinitaly 2017 è Andrea Galanti, miglior somelier 2015, a parlare del vino a bacca bianca tutto abruzzese. La produzione imbottigliata ha registrato un incremento del 10% rispetto al 2015 e i margini di miglioramento sembrano essere destinati a crescere.

Continua a crescere la produzione di vino pecorino in Abruzzo: nel 2016, secondo i dati forniti dal consorzio tutela vini d’Abruzzo, la produzione imbottigliata ha registrato un incremento del 10% rispetto al 2015, attestandosi nell’ultimo anno a 63 mila ettolitri complessivi, e confermando il suo trend di successo degli ultimi anni. “E’ un dato importante che testimonia come questo vitigno a bacca bianca di origine abruzzese sia sempre più apprezzato dai consumatori – ha detto il sommelier Andrea Galanti, che ha introdotto una degustazione di vino pecorino nello spazio Abruzzo – Le prospettive sono positive e i produttori abruzzesi hanno capito che ci sono ancora margini di crescita nei prossimi anni. Sono certo – ha concluso Galanti, miglior sommelier d’Italia nel 2015 – che la qualità del pecorino abruzzese è destinata a crescere e migliorare con le prossime annate”.

Il vino di origine abruzzese sembra essere tra i più apprezzati dai  consumatori.

Fonte: Regione Abruzzo

Foto di: ENJOEAT

Altre notizie che potrebbero interessarti

Corridoio umanitario, atterrati a Roma 4 profughi eritrei: saranno ospiti della Diocesi dei Marsi

Redazione IMN

VIDEO. Potenziamento della linea ferroviaria Roma-Sulmona-Pescara, Mazzocca: «Sostenibilità a 360 gradi»

Gioia Chiostri

Si riunisce il Consiglio provinciale: novità su Euroservizi, palestre e mantenimento uffici del Genio Civile

Gioia Chiostri