INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA VIDEO

VIDEO. Violenta aggressione a Trasacco, parla il fratello dell’uomo colpito ad un occhio: «Ecco come sono andate le cose»

[KGVID poster=”http://www.infomedianews.it/wp-content/uploads/2017/06/09_06_17_AGGRESSIONE_TRASACCO_thumb243.jpg” width=”640″ height=”360″]http://www.infomedianews.it/video/09_06_17_AGGRESSIONE_TRASACCO.mp4[/KGVID] Nelle ultime ore di orologio, un uomo, originario di Trasacco e lì proprietario di un supermarket, è finito in Ospedale, ad Avezzano, per un occhio, il sinistro precisamente, offeso da un pugno preso in pieno volto e sferrato da un ex pugile, mentre un altro ragazzo, di 28 anni di età e originario della Costa D’Avorio (il pugile Ndr.) ha presentato ai Carabinieri una querela per minacce ed offese a sfondo razziale. Questi sono gli apici crudi di una lite sfociata in una violenta aggressione ai danni dell’uomo trasaccano e avvenuta ieri mattina, a causa di un debito non saldato da parte della cognata dello straniero.

Tramite i propri legali, la famiglia della vittima, attualmente ricoverata presso il Nosocomio avezzanese ed in attesa di un nuovo intervento chirurgico, con rischio di perdita dell’organo oculare, si è già fatta avanti, formalizzando una denuncia.

L’avvocato Roberto Verdecchia che sta seguendo la questione ed ascoltato telefonicamente dalla nostra Redazione, avverte che verrà chiesto alla Procura «un interesse maggiormente serio relativo a questo caso e che, quindi, non venga trattato in maniera superficiale, come sembrerebbe essere avvenuto, invece, – secondo i familiari dell’aggredito – in prima battuta, e di prendere, soprattutto, delle idonee misure nei confronti dell’aggressore».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano: perde il controllo del proprio ciclomotore, 60enne finisce all’Ospedale

Gioia Chiostri

Il passaggio di un cervo provoca un maxi incidente sull’A24: quattro le vetture coinvolte

Gioia Chiostri

Bimillenario ovidiano: Confesercenti pronta ad agire per non perdere il finanziamento statale

Redazione IMN