INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS VIDEO

VIDEO. Saga Gal, anche Di Pangrazio da Cicchinelli: intanto spunta un super testimone

 [KGVID poster=”http://www.infomedianews.it/wp-content/uploads/2017/08/08_08_17_GAL_POLITICI_VISITE_thumb30.jpg” width=”640″ height=”360″]http://www.infomedianews.it/video/08_08_17_GAL_POLITICI_VISITE.mp4[/KGVID] Sette giorni. Un’intera settimana di reclusione volontaria per Augusto Cicchinelli, barricato all’interno della sede del Gal Terre Aquilane, in sciopero della fame.

Cicchinelli continua la sua personale battaglia contro gli avvicendamenti che hanno portato al nuovo CdA del Gruppo di Azione Locale, atti da lui denunciati come illegali.

Tanta la solidarietà da lui ricevuta, espressa nella duplice forma di chiamate di sostegno e visite da parte di vari personaggi politici del territorio marsicano, desiderosi di mostrare ad Augusto Cicchinelli il proprio appoggio. Solo ieri, tra gli altri, gli incontri con il consigliere regionale Maurizio Di Nicola e l’ex sindaco di Avezzano Gianni Di Pangrazio.

Cicchinelli, però, attende un incontro chiarificatore dei fatti con l’attuale primo cittadino di Avezzano, Gabriele De Angelis. Il collaboratore del Gal dichiara di essere disposto a lasciare la sede in cui in questi giorni sta vivendo, in maniera forzata, solo per confrontarsi con il sindaco della città marsicana, «affinché si ponga un freno ad atti che, secondo le parole di Cicchinelli, nuocciono gravemente non solo alla società Gal, ma a tutto il territorio, e si ristabilisca la legalità».

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, cabina elettrica a fuoco

Redazione IMN

Regione, abruzzesi nel mondo alla Capigruppo

Quaresimale: il Formez formi il personale del sisma
Redazione IMN

Effetto Genova-crollo Ponte Morandi, la Cgil Abruzzo avverte: «Necessari interventi su A24 e A25»

Gioia Chiostri