INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA VIDEO

VIDEO. Rapì e seviziò assistente socio-sanitaria, il pm chiede 10 anni e 8 mesi

[KGVID poster=”http://www.infomedianews.it/wp-content/uploads/2017/09/07_09_17_MILO_ARRESTO_CIM_thumb29.jpg” width=”640″ height=”360″]http://www.infomedianews.it/video/07_09_17_MILO_ARRESTO_CIM.mp4[/KGVID] Il massimo della pena, scontata di un terzo dal rito abbreviato, è quanto ha chiesto il pubblico ministero, Guido Cocco, per Enriges Kavalli, lo stupratore seriale che lo scorso ottobre, sotto la minaccia di un coltello rapì e violentò un’infermiera della struttura “La Crisalide” di Avezzano.

Il 20enne albanese è stato giudicato capace di intendere e volere e ora è rinchiuso nel carcere di Teramo. Il sostituto procuratore ha chiesto a Francesca Proietti, giudice del tribunale di Avezzano, anche una multa di 3mila e 500 euro e la revoca di una sospensiva condizionale legata a una precedente violenza.

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Minaccia di morte la sua ex, ascia alla mano: arrestato 53enne di Castel Di Sangro

Gioia Chiostri

Tagliacozzo, firmato ieri il contratto per la progettazione del restauro del meraviglioso Palazzo Ducale

Redazione IMN

Pineto, tutto pronto per ‘Scerne Festival Buskers’: oggi la conferenza di presentazione

Redazione IMN