INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA VIDEO

VIDEO. Nadia in Abruzzo ha riscoperto il suo destino malleabile: dal Burundi a Teramo sulle ali della ricerca

[KGVID poster=”http://www.infomedianews.it/wp-content/uploads/2017/06/15_06_17_NADIA_CORECOM_thumb186.jpg” width=”640″ height=”360″]http://www.infomedianews.it/video/15_06_17_NADIA_CORECOM.mp4[/KGVID] Mora e vorticosamente sorridente, con un’allegria nel profondo che è capace di galleggiare dapprima solo nello sguardo per poi scendere, però, in profondità, verso le vie segrete dell’anima, catturando l’attenzione anche della telecamera, oggetto, com’è, senza un cuore, ma provvisto di ‘occhi sinceri’. E lei c’è riuscita a parlare ai nostri microfoni, della sua storia meravigliosa, lei che era destinata, tempo fa, a fare la pastorella del suo Burundi.

Nella voce che ricorda e nei suoi occhi che legano fili di passato a fili di futuro, si evince il destino scavalcato e la grande valenza della Regione Abruzzo.

Fra le righe prelibate del libro biografico ‘Burundi, immagini e parole di un viaggio’, vergato dalla penna lucida del giornalista Filippo Lucci, reporter di eccezione in questo caso, si ammette e si rintraccia tutta la determinazione che c’è voluta per riuscire a cambiare un futuro che si pensava già segnato da mille condizioni esterne. Ma è l’interno il vero vincitore della vita, e le promesse che gli vengono proposte dalla nostra persona.

Come fu per i fratelli Lumière, che inventarono il cinema partendo da una semplice fotografia.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Coronavirus, la panoramica nazionale: sono 1049 i pazienti positivi

I dati sono aggiornati alle ore 18 di ieri sera. La Regione italiana più colpita dal virus resta la ...
Redazione IMN

Precipita ultraleggero sul Gran Sasso, salvi gli occupanti

Redazione IMN

Omaggio a Gino Fosca, a Trasacco il prossimo Consiglio Provinciale

Redazione IMN