INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA VIDEO

VIDEO. Matassa giudiziaria Santa Croce, qualche luce tra vecchio e nuovo bando

[KGVID poster=”http://www.infomedianews.it/wp-content/uploads/2017/09/07_09_17_SANTACROCE_AVVOCATO_thumb74.jpg” width=”640″ height=”360″]http://www.infomedianews.it/video/07_09_17_SANTACROCE_AVVOCATO.mp4[/KGVID] Una matassa di vicende giudiziarie, cronache contorsioniste in merito al futuro di una patria dedita all’acqua, punta di diamante del Comune rovetano di Canistro.

Qualche nodo, però, relativamente ai tanti filoni paralleli da sciogliere in Tribunale, è venuto al pettine in maniera definitiva circa l’annoso contenzioso che vede protagonista la purezza dell’acqua sorgiva canistrara.

«Ovviamente – afferma ai nostri microfoni l’avvocato Salvatore Braghini del Comune di Canistro – tutto questo viluppo di situazioni non aiuta a progredire nella direzione giusta il panorama generale, secondo noi. Si è creato un clima, infatti, a detta nostra, abbastanza esacerbato che, soprattutto, non aiuta la causa dei lavoratori che. Non dimentichiamo che sono loro quelli che più hanno da perdere in questa situazione. Tempi troppo lunghi significa, infatti, possibilità di occupazione rimandata nel tempo».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sterpaglie a fuoco a San Vincenzo Valle Roveto e a San Donato: doppio intervento dei pompieri

Gioia Chiostri

Torna in Abruzzo per il quarto anno ‘Scuola in Movimento’: ecco la tabella di marcia

Gioia Chiostri

Saldi sotto il sole 2018: previsioni e consigli utili da Confcommercio

Gioia Chiostri