INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA

VIDEO. Commissione d’inchiesta regionale sull’affronto dell’emergenza in Abruzzo. Ranieri: «Ad oggi nulla, serve speditezza e velocità»

[KGVID poster=”http://www.infomedianews.it/wp-content/uploads/2017/03/10_03_17_RANIERI_COMM_INCHIESTA_thumb30.jpg” width=”640″ height=”360″]http://www.infomedianews.it/video/10_03_17_RANIERI_COMM_INCHIESTA.mp4[/KGVID] E’ un brandello di risposta a ciò che gli abruzzesi stanno vivendo, giorno dopo giorno, tentando di ricostruire i pezzi del loro DNA lacerato. Il Consigliere pentastellato della Regione Abruzzo Gianluca Ranieri fa il punto sulla Commissione d’inchiesta, nata per far luce sulla recente emergenza che ha piegato il territorio regionale, nata il 21 febbraio scorso. Suo monito e scopo sono quelli di diradare ombre, criticità e perplessità sul fronteggiamento dell’ultima doppia emergenza – una tempesta perfetta – vissuta dall’Abruzzo.

«Ad oggi nulla è stato fatto. – dice Ranieri ai nostri microfoni – Ai cittadini dobbiamo dare risposte ed anche velocemente. Potrebbe essere un buon punto di partenza, anche per rintracciare ». Ultimo acquisto pentastellato, la turbina spazzaneve donata al Servizio Emergenza della Protezione Civile abruzzese, comperata con i fondi derivati dalle decurtazioni degli stipendi da parte dei Cinque Stelle in Regione.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Coronavirus: dal “Cura Abruzzo” 5 milioni ai Comuni

Fioretti: "C'è la necessità di ampliare la platea degli aventi diritto ad un sussidio"
Redazione IMN

Il torneo interforze di calcio a Capistrello

In campo avvocati, poliziotti, commercialisti e vigili
Redazione IMN

Santa Croce Canistro: il sindacalista Bisegna accusato di sequestro di persona, violenza privata, minacce e sabotaggio ai danni dell’azienda

Redazione IMN