INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Viadotti: sequestrati 26 milioni a dirigenti Strada Parchi

Sequestro preventivo degli uomini della Guardia di Finanza di Teramo

La Guardia di Finanza di Teramo ha eseguito un decreto di sequestro preventivo di disponibilità finanziarie, beni mobili, immobili, per un ammontare complessivo di euro 26.714.224,94, nei confronti dei 6 soggetti indagati che nel tempo hanno assunto cariche apicali della “Strada dei Parchi S.p.a.” nonché di altre due società collegate.

Il provvedimento è stato emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Teramo, che ha accolto le richieste dei pm titolari delle indagini, Laura Colica e Silvia Scamurra, al termine delle complesse investigazioni originate da alcune segnalazioni (successive ai tragici fatti riconducibili al crollo del “ponte Morandi” di Genova) che denunciavano lo stato di evidente degrado delle pile dei viadotti della A24, e in particolare di quelli ricadenti nel territorio teramano.

Foto di Ansa Abruzzo

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila: un altro duro colpo per i lavoratori della Tensiter causa licenziamento collettivo, «Svaniti i presagi di un futuro migliore»

Redazione IMN

Caso precariato LFoundry, Uilm: «Il senatore Di Nicola faccia chiarezza»

Gioia Chiostri

Ricerca dispersi: esercitazione congiunta CNSA, Protezione Civile e Misericordia

Le operazioni avvenute a Nocciano, in provincia di Pescara
Redazione IMN