INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Via XX Settembre, lavori per manto stradale e ciclabile

Il vice sindaco Di Berardino: "Nei piani dell’amministrazione Di Pangrazio c’è anche la futura rotatoria a Caruscino e il prolungamento della pista ciclabile fino alla frazione di Paterno".

Anno 2022 nel segno dei lavori lungo via XX Settembre, dove sono ai nastri di partenza due importanti appalti: il marciapiedi con pista ciclabile che collegherà Avezzano (da via dei Gladioli) con la frazione di San Pelino (via De Pol) e il rifacimento del manto stradale da piazza Castello all’intersezione con via Brunelleschi. Entrambi i lavori sono stati aggiudicati: il primo alla “Co.E.M” con un ribasso del 31,887%; il secondo all’impresa “A.S. Appalti stradali” con il ribasso del 24,123%.

La ditta di Sonnino (LT) ha vinto la gara per i lavori del marciapiede con pista ciclabile per 296.952,72 euro, Iva compresa: l’importo a base di gara era di 380.326,32 euro. I lavori del manto stradale su via XX Settembre, invece, sono stati assegnati alla società romana per un importo complessivo di 290.057,58 euro. Qui l’importo a base di gara era di 387.896,02 euro.

Ora, come da prassi per gli appalti dei lavori pubblici, sono scattate le procedure finali per la verifica dei requisiti apripista della stipula del contratto con le imprese.

“In linea con la tabella di marcia – afferma il vice sindaco, Domenico Di Berardino – all’inizio del 2022, ormai alle porte, l’amministrazione Di Pangrazio avvierà la realizzazione dei due importanti lavori per eliminare le annose criticità lungo via XX Settembre e migliorare la qualità della vita dell’utenza debole nonché l’appeal della zona commerciale sul versante Celano-Valle del Giovenco. Questo, però, è solo un primo step dell’operazione: nei piani dell’amministrazione c’è la realizzazione della rotatoria all’ingresso di Caruscino e il prolungamento della pista ciclabile fino alla frazione di Paterno”.

Con gli interventi in partenza il fosso sul lato sinistro di via XX Settembre, in direzione San Pelino, sarà coperto, mentre nella parte sottostante saranno installati i tubi per la raccolta delle acque bianche, mentre sul nuovo marciapiede ci sarà spazio per i pedoni e la pista ciclabile; su via XX Settembre, invece, i lavori prevedono il rifacimento del manto stradale (fresatura e risagomatura della strada), la sistemazione dei dossi e il riallineamento dei chiusini da via Roma all’intersezione con via Buonarroti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pnrr, Pezzopane: “Approvata deroga lievi difformità sisma 2009”

Deputata Dem Stefania Pezzopane ha illustrato in conferenza stampa il poker d’assi degli ...
Redazione IMN

Rinviate le elezioni amministrative

Voto slitta all'autunno
Redazione IMN

Masterplan e il sistema irriguo nel Fucino, la parola a Gino Di Berardino

Redazione IMN