INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV

Vertice sul clima: Marsilio si confronta con i sindaci abruzzesi

Strategie da condividere. Il programma dei lavori di oggi, l'esperienza della Regione Abruzzo.

Alitalia, Marsilio: «Difenderemo il nostro aeroporto»

“Questo incontro a distanza rappresenta un tassello importante per migliorare le capacità e lo scambio di conoscenze per realizzare sinergie territoriali a sostegno delle politiche e delle azioni di adattamento e mitigazione dei cambiamenti climatici”. Lo ha detto il presidente Marco Marsilio, che oggi, giovedì 25 giugno, parteciperà al webinar istituzionale, promosso dal Servizio regionale Politica Energetica e Risorse del Territorio, dove saranno illustrati, nel corso del confronto, i punti salienti della nuova programmazione 2021-2027 e il ruolo delle Regioni nella realizzazione dei piani d’azione congiunti. Al fine di fornire degli strumenti utili alla redazione dei piani d’azione per il clima e l’energia (PAESC), verrà inoltre illustrata l’esperienza in corso del progetto Interreg Italia-Croazia “Joint-Secap” (Joint strategies for Climate Change Adaptation in coastal areas) nell’ambito della quale la Regione e i Comuni abruzzesi stanno realizzando i piani d’azione congiunti secondo la logica di distretto per aree climatiche omogenee.

“Un’importanza dettata dal ruolo che giocano gli organismi intermedi, come appunto le Regioni, le cui posizioni – ha detto il presidente Marsilio – sono indispensabili per rilevare qualsiasi strategia e sviluppare azioni e interventi per l’adattamento ai cambiamenti climatici e la resilienza delle comunità. Piani di azione comuni su cui – ha concluso il presidente – si caratterizza la nuova programmazione 2021-2027 che nell’occasione verrà presentata”.

Programma dei lavori. Ore 10.30-10.40: Apertura dei lavori con i saluti di Marco Marsilio (Presidente Regione Abruzzo), Nicola Campitelli (Assessore con deleghe all’Urbanistica e Territorio, Demanio Marittimo, Paesaggi, Energia e Rifiuti. Ore 10.40-10.50: “La nuova programmazione 2021-2027 e la strategia partecipata”: Emanuela Grimaldi, Regione Abruzzo – Direttore del Dipartimento Presidenza; Pierpaolo Pescara, Regione Abruzzo – Direttore del Dipartimento Ambiente e Territorio. 10.50 – 11:00: “Il ruolo delle Regioni nella realizzazione dei Piani d’Azione Congiunti.

L’esperienza della Regione Abruzzo, coordinatore territoriale del Patto dei Sindaci”: Iris Flacco, Regione Abruzzo – Dirigente Servizio Politica Energetica e Risorse del Territorio; Chiara Barchiesi, Regione Abruzzo – Servizio Politica Energetica e Risorse del Territorio.

Ore 11:00-11.10: “Il progetto Joint Secap – Joint Strategies for Climate Change Adaptation in Coastal Area (Interreg Italia/Croazia)”: Rosalba D’Onofrio, Università degli Studi di Camerino, Scuola di Ateneo Architettura e Design-Lead partner. Ore 11.10-11.30: “L’analisi dei rischi e vulnerabilità per i Piani d’Azione Congiunti dei comuni abruzzesi: metodologia e criticità: Danilo Di Pietro, Agenzia per l’Energia e l’Ambiente della Provincia di Teramo. Ore 11.30-11.40: “L’esperienza dei comuni abruzzesi del progetto JOINT_SECAP”: Vincenzo Ferrante, vicesindaco del Comune di Penne; Alessandro Valleriani, Assessore del Comune di Silvi con deleghe a Ambiente, Europa, Bilancio e Commercio; Gianni Santilli, vicesindaco del Comune di Pescara.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ospedale Avezzano pieno: verso la conferma della zona rossa

Non migliora il quadro epidemiologico: da ieri occupati 5 dei 6 nuovi posti di terapia sub-intensiva
Redazione IMN

Covid-19, in Abruzzo un nuovo caso: è nel Teramano

Dall'inizio dell'emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 101814 test.
Redazione IMN

Incendio nel territorio di Tagliacozzo

E' scoppiato questo pomeriggio un incendio in località Camerata, nel Comune di Tagliacozzo. Vigili ...
Redazione IMN