INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV

Vertice sul clima: Marsilio si confronta con i sindaci abruzzesi

Strategie da condividere. Il programma dei lavori di oggi, l'esperienza della Regione Abruzzo.

Alitalia, Marsilio: «Difenderemo il nostro aeroporto»

“Questo incontro a distanza rappresenta un tassello importante per migliorare le capacità e lo scambio di conoscenze per realizzare sinergie territoriali a sostegno delle politiche e delle azioni di adattamento e mitigazione dei cambiamenti climatici”. Lo ha detto il presidente Marco Marsilio, che oggi, giovedì 25 giugno, parteciperà al webinar istituzionale, promosso dal Servizio regionale Politica Energetica e Risorse del Territorio, dove saranno illustrati, nel corso del confronto, i punti salienti della nuova programmazione 2021-2027 e il ruolo delle Regioni nella realizzazione dei piani d’azione congiunti. Al fine di fornire degli strumenti utili alla redazione dei piani d’azione per il clima e l’energia (PAESC), verrà inoltre illustrata l’esperienza in corso del progetto Interreg Italia-Croazia “Joint-Secap” (Joint strategies for Climate Change Adaptation in coastal areas) nell’ambito della quale la Regione e i Comuni abruzzesi stanno realizzando i piani d’azione congiunti secondo la logica di distretto per aree climatiche omogenee.

“Un’importanza dettata dal ruolo che giocano gli organismi intermedi, come appunto le Regioni, le cui posizioni – ha detto il presidente Marsilio – sono indispensabili per rilevare qualsiasi strategia e sviluppare azioni e interventi per l’adattamento ai cambiamenti climatici e la resilienza delle comunità. Piani di azione comuni su cui – ha concluso il presidente – si caratterizza la nuova programmazione 2021-2027 che nell’occasione verrà presentata”.

Programma dei lavori. Ore 10.30-10.40: Apertura dei lavori con i saluti di Marco Marsilio (Presidente Regione Abruzzo), Nicola Campitelli (Assessore con deleghe all’Urbanistica e Territorio, Demanio Marittimo, Paesaggi, Energia e Rifiuti. Ore 10.40-10.50: “La nuova programmazione 2021-2027 e la strategia partecipata”: Emanuela Grimaldi, Regione Abruzzo – Direttore del Dipartimento Presidenza; Pierpaolo Pescara, Regione Abruzzo – Direttore del Dipartimento Ambiente e Territorio. 10.50 – 11:00: “Il ruolo delle Regioni nella realizzazione dei Piani d’Azione Congiunti.

L’esperienza della Regione Abruzzo, coordinatore territoriale del Patto dei Sindaci”: Iris Flacco, Regione Abruzzo – Dirigente Servizio Politica Energetica e Risorse del Territorio; Chiara Barchiesi, Regione Abruzzo – Servizio Politica Energetica e Risorse del Territorio.

Ore 11:00-11.10: “Il progetto Joint Secap – Joint Strategies for Climate Change Adaptation in Coastal Area (Interreg Italia/Croazia)”: Rosalba D’Onofrio, Università degli Studi di Camerino, Scuola di Ateneo Architettura e Design-Lead partner. Ore 11.10-11.30: “L’analisi dei rischi e vulnerabilità per i Piani d’Azione Congiunti dei comuni abruzzesi: metodologia e criticità: Danilo Di Pietro, Agenzia per l’Energia e l’Ambiente della Provincia di Teramo. Ore 11.30-11.40: “L’esperienza dei comuni abruzzesi del progetto JOINT_SECAP”: Vincenzo Ferrante, vicesindaco del Comune di Penne; Alessandro Valleriani, Assessore del Comune di Silvi con deleghe a Ambiente, Europa, Bilancio e Commercio; Gianni Santilli, vicesindaco del Comune di Pescara.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila, ammonito stalker 50enne: pedinava e perseguitava una 40enne

Gioia Chiostri

L’Aquila Calcio, parla Tinari: «Il rimpallo tra Figc e LND Abruzzo è inaccettabile»

Redazione IMN

Sospiri onorato per la visita del Presidente della Camera

Redazione IMN