INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Verì: “No a psicosi coronavirus in Abruzzo”

Si sta anche attivando un numero unico regionale dedicato al Covid-19

L’assessore regionale alla sanità, Nicoletta Verì, ribadisce il no fermo alla psicosi Coronavirus in Abruzzo e sottolinea come la Regione sia pronta ad affrontare l’emergenza anche nel caso in cui si dovesse presentare un caso positivo. “Siamo in grado di capire l’iter e la provenienza del paziente grazie al triage che è stato attivato e questo è importante”, ha aggiunto la Verì lasciando Prefettura di Pescara, dove è in corso il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica convocato dal Prefetto per fare il punto sull’emergenza Coronavirus

L’assessore, secondo quanto riportato dall’Ansa, ha inoltre annunciato che si sta lavorando per arrivare un numero unico regionale dedicato al Covid-19, che potrebbe essere attivo già nelle prossime ore.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Appennino abruzzese: forte il rischio di caduta valanghe

Redazione IMN

Abruzzo: sull’incompatibilità di D’Alfonso 3 giorni per diritto di opzione da parte del senatore

Redazione IMN

Alessio Romano presenta “D’amore e baccalà”

Il 18 gennaio presentazione al Mondadori Bookstore di Avezzano
Redazione IMN