INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Velino, Di Pangrazio: “Ora lasciare spazio al silenzio”

Sindaco di Avezzano: "Al cospetto di questa immane tragedia, le parole diventano inutili"

Dispersi Monte Velino: ancora ostacolo maltempo

“Al cospetto di questa immane tragedia, le parole diventano inutili. In momenti come questi, bisogna lasciare spazio ad un rispettoso silenzio, perché non ci sono termini che possano lenire il dolore provocato da una ferita tanto profonda”.

Così il sindaco di Avezzano, Gianni Di Pangrazio, commenta la tragedia del Monte Velino, nel giorno in cui sono stati trovati e recuperati – dopo quasi un mese di ricerche – i corpi di tre dei quattro escursionisti dispersi da domenica 24 gennaio a Valle Majelama.

Avezzano e la Marsica sono vicine alle famiglie dei nostri sfortunati concittadini e pregano per le loro anime”, conclude il sindaco.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Incidenti stradali: moto contro camion, muore un 23enne ingegnere di Vasto

Gioia Chiostri

Villa San Sebastiano: grave incendio divampa all’interno di un’azienda agricola

Redazione IMN

Cintarella: la Provincia c’è, la palla passa a Lobene

Caruso: «Non possiamo più attendere»
Redazione IMN