INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Variante sudafricana ad Avezzano: “Solo sospetto, niente allarmismi”

In corso l'indagine genomica. Risultati attesi nelle prossime ore

Covid-19, Sindacati a Marsilio: «Accesso ai test molecolari»

Ad Avezzano scatta l’allarme variante sudafricana. Secondo quanto appreso si tratta di uomo tornato in città dall’Umbria, dove si trovava per lavoro. Se confermato, sarà il primo caso di variante sudafricana in Abruzzo. Il direttore generale dell’Istituto Zooprofilattico di Teramo, Nicola D’Alterio, sottolinea che “il caso non c’è finché non verrà confermato”. “Si tratta di un sospetto – aggiunge – pertanto invito tutti a mantenere la calma e a non creare allarmismo”.

Da quanto appreso esiste una bassa percentuale che il tampone dia esito positivo alla variante sudafricana. È in corso l’indagine genomica sul tampone eseguito all’uomo. I risultati sono attesi tra questa notte e domani mattina. L’uomo è ricoverato all’Istituto Spallanzani di Roma.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Consiglio di sorveglianza Cam convocato in Regione: “Soddisfatti”

Pierleoni, Mostacci e Mazzocchi soddisfatti per l'incontro avuto
Redazione IMN

Giovane del Gambia arrestato per droga

Redazione IMN

Collelongo, famiglia della vittima promuove raccolta fondi

La donna è morta a causa del Covid. Funerali in forma privata
Redazione IMN