INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Valle Majelama: quasi un mese di ricerche senza sosta

Ieri pomeriggio vertice al campo base tra le forze di soccorso intervenute in loco. Si studia il manto nevoso. La decisione è questa: si prosegue ancora con le operazioni di ricerca.

Sono iniziate ieri mattina presto le operazioni di ricerca dei soccorritori impegnati ormai da quasi un mese alla ricerca dei 4 escursionisti dispersi sul Monte Velino.

Nella giornata di ieri, le squadre del Soccorso Alpino e dei Carabinieri sono salite in quota a Valle Majelama per collocare alcune paline di misurazione e studiare il manto nevoso. Operazione necessaria alla luce delle abbondanti nevicate dei giorni scorsi per poter effettuare le ricerche in sicurezza, a causa dell’elevato rischio di valanghe che interessa l’area.

Inoltre, sempre ieri pomeriggio si è svolta a Forme una riunione tecnica che ha coinvolto tutti i corpi impegnati nelle attività di ricerca, nel corso della quale è stato deciso di proseguire con l’analisi del manto nevoso e con le ricerche dei 4 dispersi.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Festa del Corpus Domini domenica in Cattedrale

Il Vescovo dei Marsi, Pietro Santoro, presiederà la solenne Celebrazione Eucaristica domenica 14 ...
Redazione IMN

Nas Pescara, un panificio di Pescara e una pizzeria al taglio di Chieti sospesi dall’attività

Gioia Chiostri

Di Pangrazio incontra sindaci marsicani

L'ex sindaco: "Obiettivo comune: la Marsica e il ruolo che le spetta"
Redazione IMN