INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA

Valle Majelama, conclusa senza esito terza giornata di ricerche

Meteo incerto domani, oggi bonifica dell'area della valanga

Conclusa senza esito la terza giornata di ricerche dei quattro escursionisti dispersi sul massiccio del Velino, in Valle Majelama. Poco dopo le 15 gli elicotteri hanno iniziato a riportare a terra le squadre di soccorso. Imponente la mobilitazione di forze dell’ordine: presenti circa 100 soccorritori tra Soccorso Alpino, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Polizia di Moena e IX Reggimento Alpini di L’Aquila.

La giornata odierna si è aperta con la bonifica dell’area in cui è stata individuata una grande valanga che si teme possa aver travolto i quattro. “Questa mattina abbiamo provveduto alle operazioni di bonifica con cariche micro esplosive mettendo in sicurezza i pendii sovrastanti la zona delle operazioni perché c’era ancora un grosso pericolo di slavine”, ha detto a Info Media News il presidente del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo, “Dopodiché abbiamo ripreso il lavoro con i cani e le sonde”.

Battuta la parte inferiore della valle. In alcuni punti i soccorritori si sono trovati davanti muri di neve alti fino a 9 metri.

Le ricerche riprenderanno nella giornata di domani. Variabile meteo: le previsioni danno condizioni incerte. Le forze div soccorso stabiliranno il piano delle operazioni in base alla situazione meteorologiche.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid, nuove regole per il post Epifania: provvedimento “ponte”

Domani e dopodomani gialli, nel week end arancioni, ma c'è una deroga per i piccoli Comuni. Stop ...
Redazione IMN

Carsoli, coppia trovata in possesso di 31 grammi di cocaina e 6 di hashish

Redazione IMN

Ciclismo, Ciccone positivo al Covid-19

L'atleta abruzzese salta la Tirreno, mondiale e Giro a rischio
Redazione IMN