INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Valente sfiora l’impresa agli universitari di boxe

Il pugile marsicano battuto in semifinale con verdetto dubbio

Ci aveva fatto la bocca Gianluca Valente al gradino più alto del podio, ma un verdetto quanto meno discutibile, ha impedito al portacolori della Sauli Boxe di assaporare il successo pieno ai nazionali universitari di pugilato che si sono disputati a L’Aquila. Dopo aver battuto nei quarti, con un netto 5-0, il siciliano Vincenzo Giuffrè, Valente ha dovuto affrontare in semifinale il laziale Federico Messina. Sono state tre riprese molto intense e alla fine il verdetto ha lasciato con l’amaro in bocca il giovane avezzanese che però non ha nulla da rimproverarsi. Di ottimo livello anche l’esordio di Matteo Di Giulio nella veste di tecnico all’angolo, alla sua prima uscita proprio con Valente. Da notare che negli ultimi quattro tornei nazionali, la Sauli Boxe ha portato a casa ben sei medaglie, a conferma del proficuo lavoro che svolge sul territorio marsicano.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Santiago Minella show: Castelfidardo-Nerostellati termina 4-2

Alice Pagliaroli

Orso ucciso nel 2014, il WWF non accetta la sentenza di assoluzione e annuncia l’impugnazione

Redazione IMN

Serie D, il Paterno ha presentato ufficiale domanda di ripescaggio

Alice Pagliaroli