INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Vaccino anti Covid: i dati in Italia

Il Lazio la regione con più vaccinati, in Abruzzo 1.156 somministrazioni su 8 mila dosi consegnate

Vaccino anti Covid: i dati in Italia

Sono 118.554 le persone sottoposte al vaccino anti Covid in Italia. È quanto si apprende dall’ultimo report diffuso dall’Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) sulla campagna di vaccinazione. Dal 30 dicembre al 1 gennaio sono state consegnate circa 470 mila dosi del farmaco Pfizer, dopo le oltre 9 mila arrivate al day one del 27 dicembre.

In Abruzzo consegnate circa 8 mila dosi, mentre sono state sottoposte al vaccino 1.156 persone (per una percentuale del 14,6%). Il Lazio si conferma la regione con più vaccinati (22.314 su oltre 45 dosi consegnate) mentre fanalino di coda è la Valle d’Aosta con appena 44 somministrazioni (su 995 dosi).

Spiccano i dati della Lombardia: nella regione italiana più colpita dalla pandemia risultato vaccinate appena 3.126 persone, a fronte di 80 mila dosi consegnate, il chè ha portato allo scontro tra l’assessore alla Salute Gallera e la Lega, che ha definito le dichiarazioni dell’assessore (“Colpa delle ferie di medici e infermieri”) “non condivise” e che “non rappresentano il pensiero del governo della Lombardia”.

In Abruzzo vaccinate finora 682 donne e 474 uomini. La fascia di età più coinvolta quella dai 40 ai 49 anni. Le vaccinazioni hanno riguardato esclusivamente operatori sanitari e socio-sanitari.

Altre notizie che potrebbero interessarti

San Benedetto de Marsi, “Andrà tutto bene. Insieme”

Il messaggio del sindaco D'Orazio, assieme agli uomini della Protezione Civile. Dalle ore 15 di ...
Redazione IMN

Il verde che circonda il Castello Orsini sotto la lente del controllo, Presutti: «La situazione è davvero preoccupante»

Gioia Chiostri

A Pago di Capitignano la tre giorni dell’Equiraduno regionale 2018 e del Western Show: ieri la presentazione

Redazione IMN