INFO MEDIA NEWS
NEWS Sport

USA Sporting Club Avezzano, una macchina da guerra No Stop

Una vera e propria macchina da guerra; un tour de force, quello che sta affrontando l’USA Sporting Club Avezzano in questo periodo. Non si finisce di registrare i risultati di un fine settimana che già ci si ritrova a ridosso di quella successiva. Ritmi frenetici cui i giovani atleti del sodalizio avezzanese sono abituati.

Partiamo dallo scorso fine settimana, con la bella prestazione di Valeria Buongiovanni al Trofeo ‘Ai Confini delle Marche’, Incontro indoor per rappresentative regionali cadetti e cadette. La Buongiovanni è stata convocata in rappresentanza della Regione Abruzzo ed ha ottenuto un splendido settimo posto con un distacco dalla zona podio, in termini di punteggio, molto contenuto.

E domenica prossima, c’è il Campionato Nazionale di Corsa Campestre a Gubbio. L’USA Sporting Club Avezzano, ottenuta una meritata qualificazione, vedrà ai nastri di partenza della categoria Cadette Valeria Buongiovanni, mentre per la categoria Allievi saranno impegnati Paolo Buongiovanni, Eolo Lisciani ed Alessandro Panichi. Simone Sabatini, Alessandro Pietrobattista e Ivan Di Marco rappresenteranno la squadra abruzzese nella categoria Juniores. Nella staffetta competitiva, infine, saranno impegnati Mirko Fantozzi, Alessandro Pietrobattista, Alessandro  Panichi e Simone Sabatini. La spedizione sarà accompagnata dal presidente Ignazio De Micco e dal tecnico Danilo Buongiovanni.

 

Foto di: ASD USA Sporting Club Avezzano

Altre notizie che potrebbero interessarti

Mostra dedicata a Ignazio Silone

L’esposizione all’interno della Settimana Marsicana
Redazione IMN

‘A ruota Libera’: una nuova app entra nel social della città di Avezzano

Redazione IMN

Commiss. capigruppo, Eligi: «Maggioranza in agonia, necessario commissariamento»

Il consigliere M5S contro la maggioranza: «Limitata partecipazione democratica»
Redazione IMN