INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Università dell’Aquila dona DIP per gli operatori sanitari dell’ospedale San Salvatore

Si tratta di mascherine FFP1 e FFP2, guanti in lattine, camici, cuffie, tute calzari

L’Università dell’Aquila ha donato dispositivi di protezione individuale e articoli sanitari alla Asl. Il materiale, di diverso tipo e nella misura di diverse centinaia di singoli pezzi, è stato fatto recapitare dal Rettore dell’Ateneo, prof. Eodardo Alesse, all’Azienda sanitaria che, attraverso il manager Roberto Testa ha ringraziato l’Ateneo per l’atto di generosità in un momento molto difficile per la gestione dell’emergenza coronavirus. Il materiale comprende mascherine FFP1 e FFP2, camici, guanti in lattice, nitrile e vinile, cuffie, calzari e tute. Sarà ora il servizio farmaceutico della Asl, diretto dal dr. Eugenio Ciacco, a distribuire il materiale donato all’interno dei diversi reparti dell’ospedale. L’atto di solidarietà, da parte dei vertici dell’Università di L’Aquila, permette di incrementare il numero di prodotti sanitari e dispositivi di protezione a beneficio degli operatori Asl, in queste settimane in prima linea nell’assistenza dei malati colpiti dal Coronavirus.

Altre notizie che potrebbero interessarti

A L’Aquila il Poliambulatorio Sismer per la procreazione assistita diventa una ‘casa di vetro’: oggi giornata a porte aperte

Redazione IMN

Droga, denunciato 23enne trovato con marijuana e cocaina

Redazione IMN

Provincia: lavori sulle strade della Piana del Cavaliere

L’ok arriva dall’Ente
Redazione IMN