INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Una task force per combattere gli incendi

La Regione individua mezzi e personale per far fronte ai roghi estivi

Sessanta vigili del fuoco, 30 carabinieri forestali e tanti mezzi per combattere i roghi che potrebbero interessare la nostra regione in questa caldissima estate. Lo ha deciso la Regione Abruzzo che ieri, con il presidente Marsilio, ha firmato la convenzione davanti al prefetto di L’Aquila Giuseppe Linari, al direttore regionale dei VVFF Antonio Porcu e al comandante regionale dei carabinieri forestali Giampiero Costantini.
Tanti uomini, ma anche tanti mezzi, a partire dai 4 canadair di stanza a Ciampino e pronti a partire in ogni momento in caso di necessità.
E poi 120 mezzi della Protezione Civile, un elicottero e altri autoveicoli di terra che si spera non debbano mai servire, ma che come accade ormai da anni, prima o poi verranno chiamati in causa.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Comune di Avezzano: apertura straordinaria dell’ufficio elettorale

Redazione IMN

Pescara, tenta il suicidio: uomo ‘salvato’ dalla Polizia

Redazione IMN

VIDEO. L’Aquila Calcio, probabile a giorni la chiusura della trattativa con Ius: parla l’avvocato Gulluni

Alice Pagliaroli