Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Avezzano, “Una melodia per non dimenticare” al Castello Orsini

Le forze di Polizia ricordano le vittime dei terremoti

La seconda edizione del concerto “Una melodia per non dimenticare” col quale le forze di Polizia vogliono ricordare le vittime dei terremoti va in scena stasera alle 20.30 al Castello Orsini di Avezzano.
Sul palco ad animare la serata tre appartenenti alle Forze dell’ordine, Gianluca Guerrisi, Fausto Zilli e Vincenzo Ruocco che, accompagnati dall’abruzzese Roberto Frizzi presenteranno le fasi salienti del concerto.
Dopo un video introduttivo ci saranno i saluti di Monsignor Giovanni D’Ercoli, sono attesi rappresentanti delle istituzioni, delegati dai vertici dei quattro Corpi di Polizia, rappresentanti dei corpi di volontariato del Soccorso, professionisti della sanità e tanti comuni cittadini che sono intervenuti per prestare i soccorsi nelle tragiche giornate del sisma che ha colpito le varie Regioni della penisola in tempi diversi.
La Direzione Artistica dell’evento è delegata al Maestro Danilo Murzilli, piena soddisfazione nelle parole di Fausto Zilli della Presidenza Nazionale Argos Forze di Polizia: «Questo evento segue quello dello scorso anno a Capistrello ed ha come finalità quello di ricordare le vittime del terremoto ringraziare tutti coloro che a vario titolo hanno concorso alle operazioni di soccorso e assistenza».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sulmona: il Sindaco Annamaria Casini chiede un incontro con il Presidente Regionale Marco Marsilio

Redazione IMN

Onore ad Opi: Centro storico premiato tra i migliori borghi italiani

Redazione IMN

Centrale Snam Sulmona, Casini: «Il MeetUp Amici di Beppe Grillo passa il tempo ad attaccare inutilmente»

Redazione IMN