INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Un hackathon per il sito di Alba Fucens

L'iniziativa dell'Itc Galilei per valorizzare il territorio

L’Istituto d’Istruzione Superiore “Galileo Galilei”, guidato dal Dirigente Scolastico dottor Corrado Dell’Olio, ha promosso una importante iniziativa per la valorizzazione del territorio marsicano, con una gara di idee, denominata hackathon, nell’ambito del progetto Albathon sul sito di Alba Fucens. Si tratta della realizzazione di una attività didattica innovativa, per un apprendimento significativo nella scuola 4.0, sperimentata per la prima volta in un Istituto della Marsica. Hanno partecipato alla maratona gli studenti delle scuole medie secondarie di primo grado “Marini” e “Vivenza” di Avezzano e il “Di Girolamo” di Magliano dei Marsi, accompagnati dai loro docenti, l’Istituto Tecnico Superiore dell’Aquila, gli studenti dei Geometri e di Ragioneria con i promotori del progetto, i docenti Antonella Tuzi e Antonello Pietrangeli, e i tutor docenti Fabrizio Rampa e Carlo Silvagni. Fondamentale la collaborazione dei dottorandi del Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione e di Economia (DIIIE) dell’Università dell’Aquila, coordinati dai professori Walter D’Ambrogio e Giulio Antonini. I partecipanti, riuniti in 7 team “verticali”, hanno proposto soluzioni “innovative” per la riqualificazione del sito archeologico marsicano. Al termine, ciascuna squadra ha illustrato i risultati ottenuti ad una giuria, che ha valutato e premiato i lavori più meritevoli.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Celano: sette rinviati a giudizio nella rissa risalente al 2013

Redazione IMN

Strattona e minaccia la compagna di scuola di sua figlia: querelata mamma di 31 anni

Maurizio Di Cintio

VIDEO. Avezzano e le sue fiere, tra numeri e sicurezza, Di Micco: «Ecco le novità dell’anno venturo»

Gioia Chiostri