INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Un abruzzese finalista del Premio Internazionale Mormone

Leonardo Pierdomenico è stato ospite al Teatro Dei Marsi e ad Alba Fucens

Tra i dieci finalisti del Premio Internazionale Antonio Mormone c’è un abruzzese, il celebre pianista di 27 anni Leonardo Pierdomenico.

Il Premio Internazionale Antonio Mormone, alla sua prima edizione dedicata al pianoforte, organizzato su iniziativa della pianista, manager e presidente della Fondazione “La Società dei Concerti”, Enrica Ciccarelli Mormone, nasce come omaggio alla memoria di Antonio Mormone, fondatore della Società dei Concerti, figura di spiccata sensibilità artistica e intraprendenza nella scoperta di giovani talenti. I partecipanti provengono da scuole tra le più prestigiose al mondo e i nomi dei finalisti sono stati resi noti in occasione di un Concerto straordinario al Conservatorio di Milano del giovane pianista Giuseppe Guarrera.

Tra i nomi il giovane pianista Leonardo, vincitore del Jury Discretionary Award al Van Cliburn International Piano Competition, semifinalista al Queen Elisabeth International Piano Competition, il suo debutto discografico ha vinto il premio Gramophone ed è stato tra i sette migliori album per pianoforte solo del Prize of the German national musical Critique.

Il finalista è stato ospite al Teatro Dei Marsi il 17 ottobre scorso con l’Orchestra Filarmonica del Nord della Repubblica Ceca e due anni fa è stato protagonista di una serata nella Chiesa di San Pietro ad Alba Fucens.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila, la polizia interviene per una lite e arresta un nigeriano per spaccio

Redazione IMN

Cresce l’attesa per il derby tra Lo Schioppo e il Pero dei Santi

Alice Pagliaroli

Bilancio 2018/2020 in Provincia, Caruso: «E’ un risultato storico, da primato nazionale»

Redazione IMN