INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Ultimo monitoraggio Covid in Italia: Rt medio stabile

Ecco la bozza dell'ultimo monitoraggio dei dati Covid in Italia. Il tasso di occupazione delle terapie intensive continua a scendere. La Regione Lazio è a rischio moderato.

Nel periodo che va dall’8 settembre al 21 settembre, l’Rt medio nazionale calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,83, sotto la soglia epidemica: quindi, in base agli ultimi dati che verranno forniti alla Cabina di Regia – che si riunisce oggi – è stabile rispetto alla settimana precedente quando aveva raggiunto il valore di 0,82.

Lo evidenzia la bozza del monitoraggio settimanale Istituto Superiore di Sanità e Ministero della Salute all’esame della Cabina di regia.

Continua a scendere, anche se in modo lieve, l’occupazione dei malati di Covid nei reparti ospedalieri. Così si legge su Ansa.it.

Il tasso di occupazione in terapia intensiva continua a scendere e raggiunge il 5,1% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute).

Il tasso di occupazione in aree mediche, invece, a livello nazionale diminuisce al 5,9%.

Il numero di persone ricoverate in queste aree è in lieve diminuzione: si attesta a 3.418.

Una sola Regione, il Lazio, risulta questa settimana classificata a rischio moderato.

Le restanti 20 Regioni risultano classificate invece a rischio basso.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Carabinieri: in Abruzzo e Molise i reati sono diminuiti

Redazione IMN

Virus: nelle ultime 24 ore 44 morti per pandemia

Sono stati 4.168 i nuovi positivi in Italia. Lieve aumento delle terapie intensive e di ricoveri ...
Redazione IMN

Maltempo: la Giunta regionale dichiara lo stato di emergenza

Redazione IMN