INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Tutto il senso della vita nello spettacolo ‘Ancora’: speranza e racconti di storie attraverso l’arte

‘Ancora’ sottocostola del progetto ‘L’acqua è donna’ messo in essere dall’associazione di promozione sociale ‘I Girasoli’ e dalla Casa di cura Immacolata di Celano, «È andato in scena il 30 novembre 2018 presso il Castello Orsini di Avezzano in due momenti: un mattine dedicato alle scuole, con la presenza di 280 alunni provenienti dagli Istituti scolastici di Avezzano, Pescina e San Benedetto dei Marsi, e la sera aperta al pubblico. Tante le emozioni e i momenti di confronto», riferisce in una nota stampa l’Associazione di promozione sociale ‘I Girasoli’.

 

 

«Il senso di ‘Ancora’ è nella musica di apertura ‘experience’ di Luigi Einaudi eseguita dal vivo da Adele Salvucci, Giordano D’Alfonso, Ilario Maggi, Nino Ruggeri, ‘Ancora’ è tutto quello che voi potete immaginare: è speranza, è lotta alla stampa che ha timore a scrivere negli articoli la parola cancro, la parola tumore e  scrive sempre male incurabile..e chi l’ha detto che non è curabile? Le parole scritte e parlate vanno usate con intelligenza altrimenti tornano indietro come boomerang».

 

«‘Ancora’ è avere il coraggio di narrare dal vivo storie vere. ‘Ancora’ ha parlato di anoressia, bullismo, depressione, esclusione. Ha parlato di cancro, non ha cercato la pietà, ha chiesto a gran voce che la Marsica torni ad avere un ruolo nella Regione Abruzzo soprattutto a livello sanitario, perché i marsicani non devono avere più un rifiuto per un prelievo del sangue in quanto risultano in carico in altro ospedale. ‘Ancora’ è  vita, ha fatto smettere di far chiamare i malati oncologici e coloro che hanno terminato le cure guerrieri, loro sono dei viaggiatori che stanno percorrendo una strada con delle curve a gomito, che hanno incontrato onde un po’ più alte degli altri; ma sono in viaggio come  lo siamo tutti noi. Tutti siamo in viaggio nella vita. ‘Ancora’ ha voluto rompere degli stereotipi: ‘Ancora’ è…Vita».

 

 

Le storie  di ‘Ancora’ sono state narrate da Francesco Ruggeri e coreografate da Alessandra Verna e Roberta De Michele . Lo spettacolo ha avuto il patrocinio del Comune di Avezzano, Commissione Pari Opportunità .

 

Al termine  della serata è stata assegnata la targa per meriti sportivi a Sofia Santucci, atleta del Circolo Scherma i Marsi per la medaglia d’oro ottenuta ai Campionati nazionali. A premiare l’atleta la presidente dell’associazione di promozione sociale I Girasoli, la dottoressa Benedetta Cerasani, l’assessore al Sociale, avvocato Leonardo Casciere, l’assessore alla Cultura dottor Pierluigi Di Stefano.

 

Le musiche dell’ evento sono state curate dalla maestra Francesca Polidori e cantate da Arianna Seritti e Arianna Guglielmi. Partecipazione straordinaria di Roberta Maiolini.

 

Fonte e foto di: Associazione ‘I Girasoli’

Altre notizie che potrebbero interessarti

Serie D-Girone F: quarta sconfitta in casa per l’Avezzano

Veronica Di Giovanni

Avezzano: un 666 ‘profana’ il parco giochi dei bambini, avvertita la Polizia Locale

Redazione IMN

Rigopiano bis, chiesto processo ad ex Prefetto di Pescara

Imputato Francesco Provolo insieme ad altre sei persone per depistaggio e frode processuale
Redazione IMN