INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Turismo, Febbo: “Dati positivi per l’Abruzzo”

“Prossima estate previsto incremento del 15% dei turisti”

Saranno circa 740mila i turisti italiani che visiteranno l’Abruzzo nel corso dell’estate 2020, con una crescita del 15% rispetto al 2019. Si tratta di una delle migliori performance tra le regioni italiane. Lo ha annunciato l’assessore al turismo Mauro Febbo e il presidente Isnart-Unioncamere, Roberto Di Vincenzo, che questa mattina, nel corso di una conferenza stampa svoltasi nella sede di Pescara della Regione Abruzzo, hanno illustrato i dati salienti dell’indagine sull’impatto dell’emergenza Covid realizzata da Isnart-Unioncamere, l’Osservatorio sull’economia del turismo. «In Abruzzo, il turismo è vivo e riparte con numeri e dati soddisfacenti – ha detto l’assessore Mauro Febbo – sono previsti circa 740mila turisti italiani che visiteranno l’Abruzzo nel corso dell’estate, con una crescita del 15% rispetto al 2019. Un dato confermato anche dagli operatori economici del settore che iniziano a registrare flussi importanti di turisti. Dopo la pandemia – osserva Febbo – la nostra regione sarà scelta soprattutto dai turisti

Altre notizie che potrebbero interessarti

Il 9 e 10 marzo ad Avezzano ’24 ore per il Signore’: Chiesa dello Spirito Santo aperta tutta la notte

Redazione IMN

Giunta Regionale: alla Lega spetteranno 4 assessorati e la vicepresidenza

Redazione IMN

Pepe scrive lettera aperta ai ristoratori: «Utilizzate prodotti locali»

Redazione IMN