INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Turismo, bando Regione Molise da 3 mln euro

Cotugno: "Dotazione economica più importante degli ultimi anni"

Tre milioni di euro: è la dotazione economica del bando regionale “Turismo e Cultura 2022-2023” approvato dalla Giunta regionale del Molise.

Si tratta della quinta edizione di un Avviso pubblico che in questi anni ha cofinanziato centinaia di eventi in regione dal forte richiamo turistico caratterizzando l’attività dell’assessorato regionale al Turismo su tutto il territorio molisano.

Anche quest’anno il cofinanziamento regionale delle manifestazioni sarà del 50% e va da un importo minimo di 20 mila euro ad un massimo di 40 mila per l’ammissibilità delle candidature. Il cofinanziamento salirà al 60% se le manifestazioni saranno ad ingresso gratuito.

“È la dotazione economica più importante messa a bando da questo assessorato a supporto delle manifestazioni regionali – ha spiegato l’assessore Vincenzo Cotugno – nell’ottica della continuità di un brand, ‘Turismo è Cultura’, che dall’atto dell’insediamento ha caratterizzato l’attività dell’Assessorato al Turismo. In questi quattro anni, per la prima volta nella storia del Molise – ha aggiunto – con la massima condivisione del presidente Toma e del Governo regionale, abbiamo impiegato oltre otto milioni di euro per supportare eventi che fungessero da richiamo turistico per il Molise e i risultati, in simbiosi con le campagne pubblicitarie nazionali, hanno portato agli ottimi risultati di presenza di questi ultimi anni, nonostante la pandemia”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Tagliacozzo insieme ai giovani per il loro futuro, tavola rotonda fra studenti e professionisti

Redazione IMN

“Mi hanno riportato alla vita”, la testimonianza dall’ospedale di Avezzano

Un cittadino marsicano racconta la sua storia dalla Terapia sub-intensiva: "Persone squisite con ...
Redazione IMN

Covid, adottate misure urgenti nella casa-albergo ex Onpi

L’istituzione Centro servizi anziani del Comune dell’Aquila ha disposto alcuni interventi urgenti: ...
Redazione IMN