INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Truffa online: arrestata 60enne

Le indagini dopo la denuncia di un acquirente di Chieti

Truffa online: arrestata 60enne

Una 60enne di Napoli è stata denunciata dagli agenti della Squadra Mobile di Chieti per truffa. La donna, insieme a dei complici, ha realizzato un sito internet per la rivendita di autoricambi ed una acquirente di Chieti nel marzo 2019 ha comprato un motore pagandolo 1000 euro senza mai riceverlo e per questo ha sporto denuncia.

Le indagini hanno accertato che il sito era ospitato su un server del nord Europa mentre i recapiti per i contatti puntavano a Gorizia grazie ai servizi che permettono di acquistare prefisso di qualsiasi zona e numero desiderato, tutto per sviare eventuali indagini. A risalire a loro è stata utile anche l’analisi dei tabulati telefonici: le chiamate in entrata alla numerazione fittizia, in realtà, transitavano su ponti radio del partenopeo. La banda suddivideva le entrate con versamenti su carte prepagate e con prelievi bancomat.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Roccaraso: un’estate piena di eventi

Tanti artisti e momenti ludici riempiranno le serate estive
Redazione IMN

Avezzano, picchiato per una dose di cocaina

Redazione IMN

Eventi regionali 2018: il cuore? Sarà Palazzo Torlonia, mercoledì la presentazione

Gioia Chiostri