INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Truffa a nome della Pro Loco di Avezzano

Il vicepresidente Leonio invita a far intervenire le Forze dell'Ordine

Truffa a nome della Pro Loco di Avezzano

È giunta la segnalazione che un individuo si presenta presso gli esercizi commerciali, a nome della Pro Loco di Avezzano, chiedendo offerte in danaro per sostenere le spese ospedaliere per una bambina gravemente ammalata e in condizioni di disagio familiare. L’uomo dichiara di interagire in collaborazione anche con il Comune di Avezzano.
«Si tratta di una truffa – sostiene il vice presidente della Pro Loco di Avezzano il prof. Ilio Leonio – Né la presidenza, né alcun consigliere, ha mai autorizzato una simile attività che risulta, palesemente, abusiva. Alcuni proprietari di esercizi commerciali e amici della Pro Loco, ci hanno chiesto direttamente spiegazioni ed avvertiti, ben sapendo che non è nostro uso una simile procedura, che avviene esclusivamente per canali di informazione o sulla nostra pagina Facebook».

L’uomo di circa 55 anni sembra essere di Tagliacozzo, le iniziali del nome corrispondono a S.D.Z., ed è stato già denunciato e riconosciuto come l’autore dell’illecita raccolta fondi.

«Qualora questo millantatore si avvicinasse e richiedesse un’offerta di denaro, per conto della Pro Loco, è opportuno far intervenire le Forze dell’Ordine», concludono dalla Pro Loco di Avezzano.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ustionato dal barbecue: 40enne ricoverato

Vittima un uomo di origine polacca mentre cuoceva della carne sul barbecue
Redazione IMN

Epifania ad Aielli tra arte e divertimento

Il 5 gennaio Tour dei Murales e arrivo delle Befane
Redazione IMN

Turismo a Sulmona: domani riparte l’ufficio delegato

Si prospetta un'estate diversa, ma l'energia per affrontarla c'è tutta. Si punta anche sulle ...
Redazione IMN