INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Trovato tritolo bellico, evacuate abitazioni a San Vito

Sul posto artificieri dei carabinieri di Pescara

Evacuazione di abitazioni in corso a San Vito Marina (Chieti), a seguito del ritrovamento di tritolo della Seconda Guerra Mondiale in una vecchia abitazione in fase di restauro.

Il sindaco Emiliano Bozzelli ha firmato ieri l’ordinanza di sgombero che riguarda una ventina di abitazioni di via Panoramica, luogo del ritrovamento del residuato bellico.

Sul posto sono giunti gli artificieri dei carabinieri di Pescara, militari della compagnia di Ortona, vigili del fuoco e polizia municipale.

Si sta lavorando per trasportare il tritolo in forma di mattonelle, del peso di diverse decine di chilogrammi, probabilmente di marca tedesca, che verrà poi fatto brillare in una cava.

Il rientro in abitazione di una cinquantina di persone è avvenuto in serata.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Calcio abruzzese: ipotesi ribaltone per Eccellenza e Promozione

Eccellenza in due gironi, Promozione in tre. Si va verso nuovi ripescaggi
Redazione IMN

Collelongo: divieto di raggiungere seconde case

Ordinanza del sindaco Salucci: fino a Pasquetta niente seconde case per i non residenti
Redazione IMN

VIDEO. Avezzano Calcio, acquisita l’Asd Marsica Calcio: «Insieme per valorizzare il settore giovanile»

Kristin Santucci