INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Troppi cinghiali, protesta a Campobasso

Interventi urgenti, stop davanti a Sede Consiglio regionale

Centinaia di agricoltori provenienti da tutta la regione hanno protestato ieri mattina a Campobasso per chiedere alle istituzioni interventi urgenti per fronteggiare l’emergenza cinghiali.

Un corteo con oltre 50 trattori ha percorso la strada di accesso al capoluogo fino a fermarsi davanti alla sede del Consiglio regionale.

L’iniziativa è stata organizzata dal neonato Comitato Allevatori e Agricoltori. “In questo modo – hanno spiegato i promotori – vogliamo far sentire il grande disagio che sta subendo l’Intera categoria, dall’invasione dei cinghiali al costo esagerato del gasolio e di tutte le materie che servono alla conduzione delle aziende, all’imminente istituzione del Parco del Matese che toglierà territorio e aggraverà il problema animali selvatici”.

Davanti a Palazzo D’Aimmo hanno preso la parola i promotori della protesta, ad ascoltarli anche diversi consiglieri regionali.

Altre notizie che potrebbero interessarti

La replica di Paris a Sterpetti, tra nuovi main sponsor e novità dalla costa a tinte biancazzurre

Alice Pagliaroli

Coronavirus e terza dose: da domani attiva la piattaforma per over 40

Possono prenotare la somministrazione coloro che hanno ricevuto la seconda dose da almeno 6 mesi. ...
Redazione IMN

Gino Strada: l’uomo che portava vita dove c’era la morte

Appuntamento con Emergency lunedì 16 agosto, ad Avezzano, all'Aia dei Musei. La sua improvvisa ...
Redazione IMN