INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Travaso da autocisterna ribaltata a Moscufo

Incidente ieri a Moscufo, strada chiusa fino all'alba

Sono terminate questa mattina all’alba le operazioni di travaso e messa in sicurezza di un’autocisterna che trasportava metanolo ribaltatasi ieri nel tardo pomeriggio a Moscufo (Pescara).

Dopo aver soccorso l’autista, affidato poi alle cure del personale sanitario, le squadre dei Vigili del Fuoco di Pescara giunte sul posto avevano richiesto l’intervento del nucleo #NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) le cui unità, giunte da Bari e da Napoli, hanno provveduto al travaso del liquido infiammabile, concluso alle prime luci dell’alba.

Ieri due squadre erano intervenute in contrada Colle di Gioco, strada provinciale 12, a seguito del ribaltamento della cisterna. Le squadre sul posto avevano subito delimitato la zona delle operazioni ed estratto l’autista dalla cabina per poi affidarlo al 118.

La strada è rimasta chiusa fino a stamattina per consentire il travaso del liquido su altra cisterna; sul posto ieri anche una pattuglia dei Carabinieri per i rilievi.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Di Stefano neoassessore: “La figura migliore”

Parlano i giovani della lista civica Generazione+. "Noi militanti abbiamo scelto di esprimere in ...
Redazione IMN

Troppe persone a Raiano, intervengono carabinieri

In diecimila alla 65esima edizione Maggiolata
Redazione IMN

In Abruzzo si torna in aula il 13 settembre

Approvato il calendario scolastico 2021-2022
Redazione IMN