INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS

Trasporti, Biondi: «Tua salvaguardi le tratte strategiche» 

Caos trasporti. Il Pd attacca Marsilio

«La riorganizzazione del sistema di trasporto pubblico locale non può prescindere dalla garanzia che i servizi essenziali vengano assicurati a cittadini e pendolari, soprattutto per le tratte più frequentate e negli orari di punta». A dichiararlo sono il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, e l’assessore alla Mobilità Carla Mannetti, all’indomani dello sciopero del Tpl regionale che ha visto un’ampia adesione degli operatori del settore.

«Tua, l’Azienda Unica per il Trasporto Abruzzese – spiegano Biondi e Mannetti – dovrà mantenere la gestione del trasporto di tratte che sono strategiche per i cittadini aquilani e delle aree interne, prime tra tutte quelle che collegano con la capitale; un impegno da assumere per garantire i numerosissimi pendolari ed i posti di lavoro che potrebbero essere messi a rischio da un’eventuale privatizzazione del servizio. In tal senso eravamo e rimarremo vigili, perché il diritto alla mobilità non può e non deve essere messo in discussione». «Nell’ottica del trasporto pubblico locale – concludono sindaco e assessore – ribadiamo la centralità del ruolo di Ama per la conformazione stessa del territorio del comune dell’Aquila e l’importanza del processo di fusione in Tua già delineato per un’integrazione sempre più forte tra aziende pubbliche che consentirebbe di eliminare sovrapposizioni ed efficientare il servizio».

 

Fonte: AGI

 

Foto di: lavoro.offerteincorso.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Partenza Bis per il Bonus da 600 euro

Pillole di Informazione grazie a CNA di Avezzano
Redazione IMN

Nessun nuovo caso Covid in Abruzzo

Scendono di poco i pazienti ricoverati nei reparti di terapia non intensiva. Restano 0 le persone ...
Redazione IMN

Ppi, Fedele (M5S): “Unica certezza è scarso interesse per la Marsica”

Il consigliere regionale: “Ancora nessun atto ufficiale ma Asl annuncia tutto sui giornali”
Redazione IMN