INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Trasacco sfida l’emergenza: acquistate 10 bombole di ossigeno

L'annuncio è del primo cittadino, Lobene. "Custodiremo - dice il sindaco - queste bombole nella casa comunale e le metteremo a disposizione di coloro che ne avranno bisogno". La mission dell'Amministrazione: nessuno deve essere lasciato indietro.

“In questi giorni di emergenza, continuiamo ad assistere attivamente la cittadinanza, come abbiamo fatto sin dall’inizio della pandemia mettendo in atto azioni di supporto e sostegno a tutti, soprattutto a quelle persone colpite dal tremendo virus”, così dice il sindaco di Trasacco, Lobene sul suo profilo social. V’era una difficoltà nel reperire le bombole di ossigeno all’interno del territorio comunale. Per questo, si è attivata la macchina del soccorso.

“Nei giorni scorsi siamo venuti a conoscenza del fatto che diversi cittadini hanno avuto difficoltà nel reperire ossigeno, in questo momento storico di vitale importanza”, aggiunge il sindaco.

“Grazie alla collaborazione della Avis e del signor Romolo Tamburro che ci ha gentilmente messo a disposizione un mezzo, oggi la nostra Amministrazione Comunale ha acquistato 10 bombole di ossigeno. Custodiremo queste bombole nella casa comunale e le metteremo a disposizione di coloro che ne avranno bisogno in caso di estrema urgenza, non riuscendo a reperirle per i giusti canali sanitari. Dobbiamo fare l’ordinario e l’extra ordinem; lo dobbiamo ai nostri cittadini, alla fiducia che avete riposto in noi”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sanità: Febbo, da Tar parola fine a project ospedale Chieti

"Regione ha agito con correttezza e lungimiranza"
Redazione IMN

Casoli: 69enne cade da trattore e muore

A dare l'allarme i familiari che non l'hanno visto tornare a casa
Redazione IMN

Servizio consulenza, compilazione e inoltro MUD 2021

Servizio di consulenza organizzato dallo Sportello Ambiente della Confesercenti, presso la Sede di ...
Redazione IMN