INFO MEDIA NEWS
NEWS Sport

Trasacco, i magnifici tre del quarto Torneo di Tennis

Già da qualche giorno si è concluso, nella città di Trasacco, il quarto Torneo di tennis di 3^ e 4^ categoria, sia maschile che femminile, combattuto sui campi dell’ASD Circolo Fucense. Il torneo si è svolto dal giorno 18 agosto al giorno 28 agosto scorsi, sotto gli occhi di molti spettatori.

A fornire alla Redazione i dati di questo torneo, è stato Luciano Catarinacci, membro trasaccano dell’ASD Circolo Fucense, contattato telefonicamente, il quale ha spiegato come il torneo si sia svolto in quel di Trasacco.

La sezione femminile si è disputata tra Scimia Caterina, del Circolo Tennis di Avezzano, e Antonelli Lucrezia, del Circolo Tennis di Roma, le quali si sono qualificate per il tabellone finale. Scimia ha sconfitto, in due set, Antonelli, aggiudicandosi, così, la vittoria.

Per quanto riguarda la finale di 4^ categoria, sezione maschile, invece, questa è stata disputata da Scimia Massimiliano, del Circolo Tennis L’Aquila, ed Orlando Lancia, del Circolo Tennis Fucense di Trasacco. Uno scontro combattuto duramente fino alla fine. In due set, ad aggiudicarsi la vittoria finale, è stato Scimia Massimiliano.

Infine, a qualificarsi per il tabellone finale per la terza categoria, sono stati Cerasari Gianmarco e Tomassetti Riccardo, entrambi giocatori del Circolo Tennis Team Avezzano. In questa sfida sono stati tre i set giocati, con la vittoria meritata di Cerasari.

Il tennis è uno sport affascinante praticato da molti giovani e la realizzazione di questo Torneo ne è stato l’esempio. Grazie anche a queste iniziative, sono tanti i ragazzi talentuosi che riescono ad emergere in questo settore ed è giusto, quindi, che i vincitori si godano il loro meritato momento di gl

Altre notizie che potrebbero interessarti

Trasacco, marocchino sorpreso a spacciare cocaina

Redazione IMN

Cultura e ambiente protagonisti alle “vacanze luchesi”

Spazio letterario nell'estate di Luco dei Marsi
Redazione IMN

Credito a imprese e famiglie, Uilca: l’Abruzzo arranca

Redazione IMN