INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Tragedia Rigopiano: 6 persone indagate dalla Procura di Pescara

Sul registro degli indagati, con le accuse di omicidio colposo plurimo e lesioni colpose, sono finiti il presidente della Provincia Antonio Di Marco, il dirigente delegato alle opere pubbliche Paolo D’Incecco, il responsabile della viabilità provinciale Mauro Di Blasio, il sindaco di Farindola Ilario Lacchetta e il geometra comunale Enrico Colangeli.

Indagato anche il direttore del resort, Bruno Di Tommaso, al quale l’accusa contesta la violazione dell’art. 437 del codice penale che punisce l’omissione del “collocamento di impianti, apparecchi, o segnali destinati a prevenire disastri o infortuni sul lavoro”.

La Procura, tuttavia, non conferma l’identità dei destinatari degli avvisi di garanzia in quanto le relative notifiche stanno giungendo in queste ore. Nella tragedia dell’hotel Rigopiano i superstiti furono undici.

 

 

Fonte AGI

Foto di http://www.repubblica.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. L’11 ottobre si terrà il giudizio direttissimo per i due ultra dell’Avezzano Calcio, la posizione della difesa

Gioia Chiostri

Fidimpresa Abruzzo, ieri l’assemblea territoriale marsicana: approvato il bilancio ed eletti delegati regionali

Redazione IMN

VIDEO. Impianti sportivi Civitella Roveto: La New Volley si aggiudica la gestione per i prossimi tre anni

Alice Pagliaroli