INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Tragedia nell’Aquilano: uccide la moglie e tenta il suicidio

È successo a Corfinio. Vittima una donna di 68 anni.

Tragedia nell’Aquilano: uccide la moglie e tenta il suicidio

Uccide la moglie e poi tenta di togliersi la vita.

Un femminicidio al quale fa da sfondo, come si legge dall’Ansa, una malattia. La vittima, Maria Pia Reale, insegnante di 68 anni, è stata uccisa dal marito 70enne, rientrato a casa dopo un periodo di degenza all’ospedale San Salvatore dell’Aquila.

Stando sempre a quanto riportato dall’Ansa, tra i due sarebbe scoppiata una lite, poi l’uomo ha aggredito la moglie e l’ha uccisa. Subito dopo si è suicidato conficcandosi il coltello nel petto ed è morto poco dopo in ospedale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Il Pescara di Zeman ad Avezzano: e il Dei Marsi si colora a festa

Alice Pagliaroli

Calcio, l’Avezzano saluta Giusti e Battilana

L'attaccante e il centrocampista firmano in Serie D. Il club: "Situazione di incertezza"
Redazione IMN

Uniti come Sardine in Piazza della Rinascita

In tremila a Pescara per sostenere l’Abruzzo che si “sLega”
Redazione IMN