INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Tragedia a Scerni: marito e moglie muoiono travolti dal fiume in piena

Sono stati recuperati senza vita i corpi dei due coniugi residenti a Scerni, in provincia di Chieti, vittime entrambi di un incidente nel fiume Orta in località Valle dei Luchi. Secondo le prime testimonianze dei presenti, la donna sarebbe caduta nel fiume e il marito, nel tentativo di soccorrerla, avrebbe perso l’appiglio insieme a lei.

Trascinati via dal fiume in piena, i corpi sono stati ritrovati a circa 500 m distanti dal luogo dell’incidente ed estratti rispettivamente dagli elicotteri di Vigili del Fuoco e 118.

Sul luogo hanno contribuito alle operazioni di estrazione i tecnici del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino con squadre di terra e forristi, insieme a personale dei Vigili del Fuoco.

 

Fonte: ASIPRESS

 

Foto di: corriere.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Taekwondo: Odone Santucci conquista l’oro per l’Abruzzo ai campionati italiani

Redazione IMN

Gasdotto Snam, incontro a Palazzo Chigi: D’Alfonso, Caruso e Casini ricevuti dalla Boschi

Redazione IMN

L’Aquila: dalla giunta comunale l’ok alla costruzione degli alloggi per gli sfollati

Redazione IMN