INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Tragedia a L’Aquila, studentessa trovata senza vita

L’ipotesi è che la giovane aquilana si sia tolta la vita in un gesto estremo

Una tragedia ha colpito la comunità aquilana, sconvolta dalla notizia della morte di Gloria Ioannucci, studentessa 26enne, trovata senza vita ieri nella sua abitazione, in via Monte Terminillo, nella parte alta di viale della Croce Rossa.

L’ipotesi è che la giovane aquilana si sia tolta la vita in un gesto estremo.

Sul luogo del ritrovamento gli uomini della squadra Mobile e della Polizia Scientifica dell’Aquila.

Una tragedia che ha colpito una famiglia già segnata dalla sofferenza.

Il padre, Domenico Ioannucci, imprenditore stimato e molto conosciuto in città, titolare dell’autodemolizione di San Vittorino, due anni fa ha perso il fratello, Giuseppe, scomparso per un malore sul Gran Sasso.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Via al Recovery Fund, ma i dati sono freddi

Confindustria L'Aquila: "In Provincia, più del 60% delle aziende soffre".
Redazione IMN

Governo Draghi, larga fiducia al Senato

Oggi si replica alla Camera. 262 voti a favore del nuovo esecutivo
Redazione IMN

Costituito gruppo Protezione civile Trasacco

Gruppo costituito dopo le elezioni: Luca Leone è il nuovo presidente
Redazione IMN