INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Tour de France: l’abruzzese Ciccone è la nuova Maglia Gialla

Il teatino è il primo abruzzese leader del Tour. Marsilio: «Orgoglio per l’Abruzzo»

Tour de France: l’abruzzese Ciccone è la nuova Maglia Gialla

L’abruzzese Giulio Ciccone è la nuova Maglia Gialla del Tour de France. Il corridore teatino, in forza alla Trek-Segafredo, ha conquistato il simbolo del primato al termine della sesta tappa della Grande Boucle, conclusasi in cima a La Planche des Belles Filles.

In fuga dai primi chilometri di gara, Ciccone ha chiuso la frazione al secondo posto dietro al belga Dylan Teuns. Nonostante il successo svanito soltanto negli ultimi cento metri, l’abruzzese è riuscito a strappare la Maglia Gialla dalle spalle del francese Julian Alaphilippe, giunto al traguardo dopo 1’35”.

Ciccone, già vincitore della tappa del Mortirolo e della Maglia Azzurra all’ultimo Giro d’Italia, è il primo abruzzese a diventare leader del Tour de France.

Sull’impresa dello scalatore della Trek-Segafredo è intervenuto anche il governatore della Regione Abruzzo, Marco Marsilio: «L’orgoglio di essere abruzzesi in queste occasioni si fa sentire ancora più forte», si legge in una nota, «A lui vanno i miei auguri e quelli di tutta la Regione, di continuare in questa scalata vincente della sua carriera».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Paterno-Nerostellati si giocherà all’Addari a porte chiuse

Debutto casalingo senza pubblico per i nerazzurri
Redazione IMN

Calcio Promozione

Redazione IMN

Blue Whale, primo caso nella Marsica del pericoloso gioco on line

Redazione IMN