INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS PRIMA PAGINA Senza categoria SLIDE TV

Torna la settima edizione del Cammino dell’Accoglienza

Tre giornate, 31 maggio, 1 e 2 giugno, dedicate all’iniziativa per ricordare gli avvenimenti che caratterizzarono la Resistenza e la Seconda Guerra Mondiale fino alla Liberazione, ad Avezzano, Luco dei Marsi e nella Valle Roveto.

Torna la settima edizione del Cammino dell’Accoglienza

L’Associazione Cammino dell’Accoglienza con l’ANPI Marsica, l’Associazione Culturale Il Liri, il CAI Avezzano e il CAI Valle Roveto, in collaborazione con le Amministrazioni e con numerose Associazioni del territorio, promuove anche nell’anno 2020 il Cammino dell’Accoglienza, il settimo.

Nonostante la straordinaria condizione di pandemia nella quale ci troviamo abbiamo ritenuto opportuno, nelle forme possibili, dare continuità all’iniziativa finalizzata a ricordare gli avvenimenti che caratterizzarono la Resistenza e la Seconda Guerra Mondiale, fino alla Liberazione, ad Avezzano, Luco dei Marsi e nella Valle Roveto, e a favorire la conoscenza del nostro territorio sotto l’aspetto naturalistico e culturale.

Il Cammino, nel ricordare l’eroismo dei singoli e l’altruismo delle popolazioni durante il periodo bellico, contribuisce a configurare la Marsica e la Valle Roveto come terra ospitale e costituisce lo strumento per una riflessione corale sull’attuale significato del termine “accoglienza”, alla luce dei nuovi scenari storico-culturali.

Inizieremo domenica 31 maggio, alle 9.30 a Balsorano, dinanzi alla lapide in ricordo dei fratelli Durante, con gli interventi del Sindaco Antonella Buffone e del Cammino con Bianca
Mollicone che daranno poi il via virtuale al 7° Cammino dell’accoglienza.

Sempre il 31 maggio, alle 11.30 a Morrea, il Sindaco Giulio Lancia e Lorenza Panei per il Cammino, celebreranno la Festa della Repubblica anche nel nome di Peppino Testa e Franco Corradi, nella piazza dove è posto il monumento a Peppino Testa.

Il 1° giugno, nella piazza di Meta, alle 11.30 il vice Sindaco di Civitella Roveto Pierluigi Oddi e Maria Caterina De Blasis, in rappresentanza del Cammino, onoreranno i fratelli Durante e la Festa della Repubblica.

Il 2 giugno, infine, dinanzi al monumento ai Trentatré Martiri di Capistrello alla presenza
del Prefetto dell’Aquila Cinzia Teresa Torraco, si terminerà il Cammino dell’accoglienza e si celebrerà la Festa della repubblica con gli interventi del Sindaco Francesco Ciciotti e di Claudio
Rosini per il Cammino dell’accoglienza.

Tutte le iniziative si terranno nel rispetto della normativa anti pandemia: distanziamenti, obbligo di mascherina.

Chiunque potrà partecipare dandone comunicazione ai seguenti recapiti: Balsorano, cellulare 3933056576 Bianca Mollicone; Morrea, cellulare 3497669699 Carlo Rossi; Meta, 3403659500 cellulare Maria Caterina De Blasis; Capistrello, cellulare 3397666273 Antonella Silvestri.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Proroga dei Tribunali minori d’Abruzzo fino al 2021: un punto di partenza?

Kristin Santucci

Spaccio e droga in uno stabilimento balneare di Pescara, sospesa la licenza

Gioia Chiostri

Abruzzo, presentato il Premio Rocky Marciano

Quest'anno, il Premi è dedicato al mondo della Sanità che lotta contro il Covid. La cerimonia si ...
Redazione IMN