INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Tir contro auto in Molise: tre vittime, un uomo di Cassino e due uomini di Chieti

È deceduto all’alba all’ospedale Veneziale di Isernia l’autista del tir, un uomo di 45 anni di Cassino, che ieri pomeriggio ha travolto un’auto e due furgoni sulla Fondovalle Trignina, nei pressi del bivio per Trivento. Nonostante un intervento chirurgico d’emergenza effettuato nella tarda serata di ieri, l’uomo non ce l’ha fatta.

 

Salgono così a tre le vittime dell’incidente: ieri sera erano morti due uomini di Crecchio (Chieti), Jezael Scarinci, di 31 anni, e Daniele Ferroni (51), che viaggiavano a bordo di una Fiat Multipla; il padre di Scarinci, Lorenzo, rimasto ferito nell’incidente, è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Vasto (Chieti).

 

Secondo la ricostruzione dell’incidente, il conducente dell’autoarticolato, deceduto oggi, avrebbe sbandato, probabilmente a causa di un malore, invadendo la corsia opposta e finendo contro l’auto e i due furgoni che la seguivano. La Trignina è stata riaperta in nottata, intorno all’1 e 30.

 

Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Bojano sono tornati sul posto per effettuare rilievi ed accertamenti sulla strada al fine di ricostruire l’esatta dinamica del drammatico incidente. I mezzi recuperati dai Vigili del Fuoco di Campobasso e del distaccamento di Agnone (Isernia) sono sotto sequestro.

 

 

Fonte: ANSA

 

Foto di: molisenetwork.net

Altre notizie che potrebbero interessarti

Maltempo: la Giunta regionale dichiara lo stato di emergenza

Redazione IMN

CNA Avezzano, ai nastri di partenza la quarta edizione del premio ‘Cambiamenti’

CNA di Avezzano lancia la quarta edizione del riconoscimento. Il Premio è rivolto alle aziende ...
Redazione IMN

Il movimento del corpo che aumenta la gioia di vivere: Avezzano si dà alla Biodanza con AmbeCò

Redazione IMN