INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Terza dose di vaccino ai giovani? “Non è scontata”

Il presidente del Consiglio superiore di sanità e coordinatore del Comitato tecnico scientifico Franco Locatelli: "La campagna vaccinale nel nostro Paese è stata un successo. La curva epidemica del Covid in Italia à la migliore in Europa". La pandemia quarta causa di morte in Italia.

La campagna vaccinale del nostro Paese, lo scandisco, è stata chiaramente un successo. Abbiamo più dell’80% della popolazione vaccinabile che ha ricevuto almeno una dose“.

Lo ha sottolineato il presidente del Consiglio superiore di sanità e coordinatore del Comitato tecnico scientifico Franco Locatelli a margine della settima edizione del ‘Meet in Italy for Life Sciences’ organizzata a Genova. Le sue parole sono state riprese anche dall’Ansa.

“Dico con estrema chiarezza – ha aggiunto sempre a margine – che per quello che riguarda i soggetti sani e giovani è tutto fuorché scontato che si debba andare verso una terza dose“, ha detto Locatelli.

“E’ stato detto chiaramente anche dall’Agenzia europea del farmaco e dalla stessa Organizzazione mondiale della Sanità che abbiamo una situazione mondiale globale per cui è importante riuscire a dare copertura per quei Paesi a basso e medio reddito dove la campagna vaccinale è imparagonabilmente più bassa in termini di coloro che hanno ricevuto l’immunizzazione”.

Il Covid-19 è diventata la quarta causa di morte nel nostro Paese“, ha sottolineato Locatelli.

“Negli Stati Uniti la mortalità da covid-19 rappresenta addirittura la terza causa di morte nel 2020 – ha continuato – ma oltre a questo carico di dolore c’è la chiara evidenza che la pandemia ha portato a un’alterazione o addirittura a un’interruzione dei servizi nelle prestazioni sanitarie offerte, il 94% dei Paesi che hanno risposto all’Oms ha riportato un’alterazione dei servizi sanitari offerti”, così ha concluso.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Cgil: “Asl1 ponga freno alla precarietà”

Il segretario Nidil Cgil della Provincia dell’Aquila, Andrea Frasca: "Surreale la difesa a ...
Redazione IMN

Pescasseroli: raccoglie 5 chili di tartufo, denunciato

All’uomo sono state contestate innumerevoli violazioni: dalla raccolta abusiva del tartufo, alla ...
Redazione IMN

Il cammino dei briganti, 500 visitatori nell’ultimo mese

100km di percorso immerso nel verde tra Abruzzo e Lazio
Redazione IMN